Sicurezza nel paintball


Al di là di quello che si potrebbe immaginare il paintball è uno degli sport più sicuri al mondo, basti pensare che la percentuale di infortunio su 1000 giocatori è lo 0,2% ben al di sotto di sport comuni come il calcio o il basket (dati forniti dall'American Sport Data Inc.).
Questo sport viene infatti praticato con la totale esclusione dei contatti fisici tra i giocatori e con l'ausilio di protezioni che pressoché annullano le possibilità di infortunio.

Le protezioni fondamentali: Maschera e Tappo

Per praticare il paintball è assolutamente obbligatorio indossare maschere specifiche progettate per il gioco del paintball quando ci si trova all'interno dell'area di gioco e il tappo inserito nella canna (barrel Plug o barrel sock) nelle aree sicure (Safety Area).
Ogni qual volta si entri nella zona di gioco (quella delimitata dalla rete di protezione) è obbligatorio indossare la maschera per evitare che una paintball possa provocare qualche danno al volto e agli occhi, mentre ogni qual volta si rientri nella safety area (l' area dove si può stare senza maschera perché protetta dal campo di gioco con le apposite reti) bisogna che nella canna del marcatore sia presente l'apposito tappo di sicurezza per evitare la fuoriuscita accidentale di una paintballs. Tutti gli altri tipi di protezione, quali guanti, ginocchiere, paracollo e gomitiere sono assolutamente facoltativi.

Il cronografo

Accessorio obbligatorio da tenere su ogni campo da paintball è il cronografo (in inglese chronie), in quanto prima di iniziare a giocare tutti i marcatori devono essere controllati da un arbitro, il quale verificherà che le paintballs non fuoriescano ad una velocità superiore a quella massima consentita al campo.
Qualora un giocatore venisse trovato con un marcatore settato a velocità non adeguate (Hot Gun), sarebbe immediatamente costretto ad uscire dall'area di gioco per poter provvedere a regolare la velocità di tiro.

Gli arbitri

Come tutti i veri sport anche il paintball ha i suoi giudici di gara, chiamati in gergo marshall o referee. Il compito di queste figure è quello di controllare che le gare si svolgano rispettando tutte le norme di sicurezza e che i giocatori non commettano irregolarità di gioco, come continuare a giocare dopo essere stati marcati o pulirsi. Pensate che per una gara 5 vs 5 possono esserci in campo anche dieci marshall!


 

 

 

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen